Dirigente del Settore Segreteria Generale

  • Miori Maria Teresa

    La dottoressa Maria Teresa Miori è la Segretaria generale della Provincia di Treviso.
    Svolge le funzioni:

    - previste dall’articolo 97 del d.lgs. 267/2000 e dall’articolo 34 del regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi;
    - di responsabile della trasparenza e della prevenzione della corruzione, di responsabile della protezione dei dati personali, nonché le funzioni di direzione generale in caso di assenza o impedimento del Direttore generale.

    Ricopre inoltre, il ruolo di Dirigente dei Settori:

      - Segreteria Generale
      - Polizia Provinciale, Protezione Civile e Attività Produttive
      - Affari Generali (Servizi Ausiliari, Orti Urbani, Stamperia, Protocollo, Archivio, Sicurezza del Lavoro).

    La Segretaria generale dipende direttamente dal Presidente.

    Il Settore Segreteria Generale svolge funzioni di:

      - attività amministrativa a supporto degli organi istituzionali e dei settori
      - servizi al cittadino
      - programmazione e coordinamento stages scolastici e universitari
      - stazione appaltante per l'affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale e coordinamento per la procedura di gara
      - promozione delle pari opportunità in collaborazione con la Consigliera provinciale di parità

    Nell’ambito del settore Segreteria generale opera la Posizione organizzativa intersettoriale “Affari Amministrativi - Contratti – Attività di supporto della S.U.A. in materia di forniture e servizi – Assistenza al Segretario Generale – URP”.

    ll Settore Polizia Provinciale, Protezione Civile e Attività Produttive svolge funzioni e attività di:

    Polizia provinciale

      - funzioni di controllo e di vigilanza in materia di caccia, pesca, flora e fauna, compresa la fauna minore, nelle more dell’attivazione del Servizio regionale di vigilanza (art. 6, l.r. n. 30/2016), in convenzione con la Regione dal 2019
      - attività di polizia giudiziaria, di pubblica sicurezza e di vigilanza in materia di caccia e di pesca, compresa la custodia, riconsegna o distruzione di beni sequestrati o confiscati
      - funzioni di controllo e l'attuazione dei piani di abbattimento della fauna selvatica invasiva e aliena
      - attività di coordinamento delle operazioni di cattura di determinate specie di fauna selvatica in soprannumero per ripopolamento o reintroduzione
      - attività di soccorso, cura e riabilitazione, anche attraverso convenzioni con centri specializzati, e successiva liberazione della fauna selvatica ferita
      - funzioni di controllo sugli allevamenti di fauna selvatica e sulla detenzione di richiami vivi
      - supporto operativo per l’effettuazione di interventi di controllo della fauna selvatica nelle aree naturali protette
      - attività di gestione della fauna ittica nei casi di immissioni, catture, traslocazione, asciutte
      - attività amministrativa connessa e conseguente alle funzioni di vigilanza e controllo in materia di caccia e pesca.

    Protezione civile

      - coordinamento dei volontari di protezione civile
      - gestione parco attrezzature, mezzi e materiali
      - organizzazione, in collaborazione con Gruppi Comunali/Associazioni, di corsi base ed esercitazioni
      - diffusione della cultura della protezione civile
      - interventi per l'aggiornamento dei piani di protezione civile
      - raccolta e successivo invio dei dati per la stima delle spese di prima emergenza, a seguito di eccezionali avversità atmosferiche
      - raccolta e successivo invio della documentazione per la liquidazione, ai soggetti danneggiati, delle spese sostenute a seguito di eventi meteorologici che abbiano determinato la dichiarazione dello stato di emergenza.

    Attività produttive

      - regolamentazione della raccolta funghi e diffusione delle relative disposizioni
      - autorizzazioni relative all'apertura o alla modifica di grandi strutture di vendita
      - concessione patrocini
      - rappresentanza nel Comitato tecnico scientifico Rete sicurezza scuole provinciali.

    ll Settore Affari Generali svolge i seguenti servizi e attività:

      - servizi ausiliari
      - attività afferenti al progetto “Orti Urbani Provincia di Treviso”
      - protocollo informatico
      - archivio robotizzato "Tebe" e Archivio storico di deposito
      - servizio stamperia
      - tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/2008.

    Nell’ambito del Settore opera la Posizione organizzativa “ Affari Generali”.

Logo della Provincia di Treviso

Logo della Provincia di Treviso

Il Presidente della Provincia di Treviso

Indirizzo e recapiti

Via Cal di Breda, 116 - 31100 TREVISO

Tel +39 0422 6565
Fax +39 0422 656666
E-mail urp@provincia.treviso.it
PEC protocollo.provincia.treviso@pecveneto.it

Il Parco Sant'Artemio e il Parco della Storga

E’ consentito l’accesso al Parco del complesso di Sant’Artemio e al Parco della Storga nei giorni feriali dalle ore 7.00 alle ore 19.00 e nei giorni di sabato, domenica e festivi dalle ore 8.00 alle ore 18.00.

In ottemperanza alle norme in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 l’accesso del pubblico al Parco è condizionato al rigoroso rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro e del divieto di ogni forma di assembramento di persone; è richiesto l’utilizzo di mascherine o ogni altro idoneo dispositivo per la copertura di naso e bocca, nonché di guanti o gel o altra soluzione igienizzante.

© 2022 Provincia di Treviso