Centro Servizi Biblioteche

La Provincia di Treviso ha istituito nel 1999 il Centro Servizi Biblioteche con l'obiettivo di valorizzare le iniziative del territorio legate al libro e alla lettura nonché di garantire alle biblioteche il coordinamento e l’assistenza biblioteconomica e catalografica. Nel 2001 con la nascita della Rete biblioteche trevigiane tutte le biblioteche della provincia sono state riunite in un’unica piattaforma catalografica e gestionale, consentendo un'importante economia di scala con un notevole risparmio annuo per i Comuni.
Oltre a fungere da centro di coordinamento, il Centro Servizi Biblioteche gestisce diversi servizi specialistici quali l'interprestito bibliotecario provinciale, il prestito nazionale/internazionale e il document delivery, la biblioteca digitale eLib e il servizio rivolto a specifiche tipologie di utenti quali non vedenti, ipovedenti e dislessici attraverso una App per il Libro Parlato.

ELENCO BIBLIOTECHE
TVB
SERVIZI
MODULO RICHIESTA ILL RISERVATO ALLE BIBLIOTECHE

CONTATTI

Centro Servizi Biblioteche

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per informazioni telefonare allo 0422 656722
Per i Servizi Bibliotecari telefonare allo 0422 656716 oppure allo 0422 656733

Logo della Provincia di Treviso

Logo della Provincia di Treviso

Il Presidente della Provincia di Treviso

Indirizzo e recapiti

Via Cal di Breda, 116 - 31100 TREVISO

Tel +39 0422 6565
Fax +39 0422 656666
E-mail urp@provincia.treviso.it
PEC protocollo.provincia.treviso@pecveneto.it

Il Parco Sant'Artemio e il Parco della Storga

E’ consentito l’accesso al Parco del complesso di Sant’Artemio e al Parco della Storga nei giorni feriali dalle ore 7.00 alle ore 19.00 e nei giorni di sabato, domenica e festivi dalle ore 8.00 alle ore 18.00.

In ottemperanza alle norme in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 l’accesso del pubblico al Parco è condizionato al rigoroso rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro e del divieto di ogni forma di assembramento di persone; è richiesto l’utilizzo di mascherine o ogni altro idoneo dispositivo per la copertura di naso e bocca, nonché di guanti o gel o altra soluzione igienizzante.

© 2022 Provincia di Treviso