Nuovo servizio di interprestito digitale PID

20.04.2020
biblioteche trevigiane
In questo difficile momento che vede, tra le altre difficoltà, anche la chiusura al pubblico delle biblioteche, la Provincia di Treviso, come capofila della Rete biblioteche trevigiane prosegue il proprio sforzo per mettere a disposizione le attività di promozione alla lettura puntando sull'ampliamento della fruizione digitale del patrimonio bibliografico. Accanto alle risorse già presenti nella biblioteca digitale eLib del portale tvb.bibliotechetrevigiane.it con 38 mila ebook, 207 audiolibri, video e videogiochi, è stato attivato anche il prestito interbibliotecario digitale (PID). Da giugno 2019 è disponibile sul profilo trevigiano della piattaforma MLOL l’edicola digitale con oltre 7000 testate di quotidiani e periodici italiani e stranieri di 70 paesi, in oltre 30 diverse lingue. Ora con l’attivazione del PID sarà possibile accedere al prestito di altri 35 mila ebook. Di recente, inoltre, sono stati aggiunti anche 195 audiolibri dell'archivio Rai Radio3.

Per accedere ai servizi della biblioteca digitale è sufficiente essere in possesso della bibliocard e quindi leggere gratuitamente sul proprio device (telefono, computer o tablet) le pubblicazioni che interessano di più. Data l’eccezionalità del momento sarà possibile richiedere la bibliocard e l’abilitazione ai servizi contattando la propria biblioteca o mandando email a
chiedi@bibliotechetrevigiane.it
0
Questo sito utilizza cookie. Per saperne di più o per fare scelte specifiche sull'uso dei cookie clicca su "Voglio essere informato". Per esprimere il tuo consenso clicca su "Accetto". Se ignori questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo nella navigazione, acconsentirai comunque all'uso dei cookie.