Istituto Veronese di Montebelluna: conclusi i lavori di ristrutturazione e consolidamento per 2 milioni e 730.000 euro

30.09.2021
Liceo “A. Veronese” di Montebelluna: conclusi i lavori di ristrutturazione, consolidamento e miglioramento sismico. Oggi il presidente della Provincia di Treviso, Stefano Marcon, si è recato in sopralluogo a verificare l’opera realizzata nell’Istituto Montebellunese, operazione dal costo complessivo di 2.730.000 euro, finanziati in parte dalla Provincia e in parte coi fondi Ministeriali ottenuti. Ad accompagnarlo nel sopralluogo, la dirigente scolastica Rosita De Bortoli, i tecnici provinciali e la ditta.

L'edificio è stato costruito a partire dal 1954 in tre fasi successive. Nel corso degli anni sono stati eseguiti interventi di manutenzione straordinaria e di adeguamento impiantistico. Nel 2016 è stato eseguito un intervento di miglioramento sismico della palestra più grande. Il nuovo intervento ha previsto il miglioramento sismico dei corpi A, B e C con l'inserimento di 1 giunto strutturale tra corpo A e B e la realizzazione di setti di strutture in ferro. L'edificio pertanto ha ora 3 giunti sismici ed è suddiviso in 4 corpi strutturali. Nel corpo C, contenente due piccole palestre, è stata sostituita la copertura. Sono stati realizzati controsoffitti su tutti i solai dei corpi A, B e C. Sono state sostituite tutte le porte interne, sono stati aggiornati e adeguati gli impianti, in particolare l'impianto antincendio. Sono stati ristrutturati completamente i servizi igienici. Ai fini della sicurezza dei locali interni e per contribuire anche al miglioramento energetico dell'edificio sono stati sostituiti tutti i serramenti esterni con prodotti ad alta prestazione energetica. E' stato inoltre realizzato un restyling interno ed esterno armonizzando i rivestimenti e provvedendo al rifacimento delle finiture parietali. I lavori sono stati realizzati dalla ditta Bordignon Srl di Volpago del Montello (TV).                                              

“Sono felice nel vedere che al Veronese abbiamo centrato l’obiettivo di renderlo disponibile nei tempi richiesti – ha detto Stefano Marcon, presidente della Provincia di Treviso – un investimento di 2 milioni e 700.000 euro, un ottimo intervento di efficientamento energetico e di messa in sicurezza a livello sismico, a dimostrazione che ancora una volta la Provincia ha messo in campo tutte le proprie energie per il bene della scuola”.


838

studenti suddivisi tra l'edificio oggetto dell'intervento e l'edificio ospitante la sede, entrambi localizzati all'interno dello stesso campus scolastico sito in viale della Vittoria nr. 34, per complessivamente 40 classi

23

Aule 

5

Laboratori 

3

Palestre 

3.093,61

mq superficie netta

3

nr. piani di fabbricato





Treviso, 30 settembre 2021
0
Questo sito utilizza cookie. Per saperne di più o per fare scelte specifiche sull'uso dei cookie clicca su "Voglio essere informato". Per esprimere il tuo consenso clicca su "Accetto". Se ignori questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo nella navigazione, acconsentirai comunque all'uso dei cookie.