Proroga delle scadenze per gli adempimenti ambientali disposti con provvedimenti di competenza della Provincia di Treviso. Emergenza COVID-19

05.04.2020
La Provincia, in considerazione delle difficoltà delle imprese, nel periodo di emergenza, a rispettare termini e adempimenti previsti dalle vigenti autorizzazioni, ha disposto la proroga al 30 giugno delle scadenze, come indicate nel provvedimento allegato.

Vengono fornite inoltre alcune indicazioni per la gestione degli impianti di trattamento biologico delle acque reflue industriali a seguito dell'emergenza sanitaria in atto e sui procedimenti amministrativi in corso.
0
Questo sito utilizza cookie. Per saperne di più o per fare scelte specifiche sull'uso dei cookie clicca su "Voglio essere informato". Per esprimere il tuo consenso clicca su "Accetto". Se ignori questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo nella navigazione, acconsentirai comunque all'uso dei cookie.