11 Novembre 2022

L'ex Convitto Maffioli pronto ad accogliere l'ISISS Sartor: la Provincia conclude i lavori da 2.588.649 euro

La Provincia di Treviso ha terminato i lavori di miglioramento sismico, consolidamento strutturale e riqualificazione all'ex Convitto del Maffioli di via Postioma, a Castelfranco, ora pronto per accogliere le studentesse e gli studenti dell'ISISS Domenico Sartor. L'opera della Provincia ha un valore complessivo di 2.588.649 euro, di cui 1.346.477,95 finanziati con fondi propri dell'Ente, 314.061,21 euro da contributi del NextGenerationEU e 928.109,84 euro dal Decreto del Ministero dell'Istruzione n. 607/17. Oltre alle aule dell'Istituto Superiore Agrario, l'edificio ospita anche la scuola media San Floriano, per la quale il Comune si è occupato di eseguire la delimitazione e la sistemazione delle aree esterne, sul fronte principale del fabbricato, oltre alla messa in sicurezza delle uscite sulla viabilità Comunale.

Ad aprire la mattinata dedicata alla presentazione degli interventi effettuati, Stefano Marcon, presidente della Provincia di Treviso e sindaco di Castelfranco Veneto, Barbara Sardella, dirigente dell'Ufficio Scolastico Territoriale di Treviso, Nazzareno Gerolimetto, consigliere regionale, Antonella Alban, dirigente scolastica dell'ISISS Domenico Sartor, Alessandra Fusaro, dirigente scolastica delle scuole medie San Floriano, la squadra di ingegneri e tecnici della Provincia di Treviso e rappresentanti delle imprese che hanno eseguito i lavori.

Nel dettaglio, il progetto di riqualificazione dell'ex Convitto ha riguardato il consolidamento strutturale e il miglioramento sismico, opere di bonifica delle guaine bituminose della copertura, il miglioramento della classe energetica dell'edificio, attraverso la sostituzione di tutti i serramenti esterni, la posa di un nuovo capotto termoisolante sulle pareti esterne e la realizzazione della coibentazione in copertura, ricostruita completamente in acciaio zincato. Inoltre, è stato installato un impianto fotovoltaico da 20 Kw/ora di potenza, sono stati sostituite tutte le pavimentazioni interne, così come controsoffitti, porte e servizi igienici. Gli impianti elettrici sono stati interamente sostituiti con corpi illuminanti a LED, l'impianto termico e la centrale sono stati revisionati ed è stata aggiunta, inoltre, una nuova caldaia a condensazione.

Grazie alle opere realizzate, sono state ricavate 25 aule per la didattica, una sala insegnanti, l'atrio al piano terra e i servizi igienici. Al piano terra trova spazio il Laboratorio PPL per la Piccola Produzione Locale dell'ISISS Sartor, a cui sono riservate anche 6 aule e la sala insegnanti del primo piano e l'intero secondo piano, costituito da 9 aule; nei restanti locali del piano terra e in 3 aule del primo piano si trova invece la scuola media San Floriano.

Logo della Provincia di Treviso

Logo della Provincia di Treviso

Il Presidente della Provincia di Treviso

Indirizzo e recapiti

Via Cal di Breda, 116 - 31100 TREVISO

Tel +39 0422 6565
Fax +39 0422 656666
E-mail urp@provincia.treviso.it
PEC protocollo.provincia.treviso@pecveneto.it

Il Parco Sant'Artemio e il Parco della Storga

E’ consentito l’accesso al Parco del complesso di Sant’Artemio e al Parco della Storga nei giorni feriali dalle ore 7.00 alle ore 19.00 e nei giorni di sabato, domenica e festivi dalle ore 8.00 alle ore 18.00.

In ottemperanza alle norme in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 l’accesso del pubblico al Parco è condizionato al rigoroso rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro e del divieto di ogni forma di assembramento di persone; è richiesto l’utilizzo di mascherine o ogni altro idoneo dispositivo per la copertura di naso e bocca, nonché di guanti o gel o altra soluzione igienizzante.

© 2022 Provincia di Treviso