10 Agosto 2022

Nominata la Nuova Commissione Provinciale Pari Opportunità

Si è riunita la nuova Commissione Provinciale Pari Opportunità nominata con decreto dal presidente della Provincia di Treviso, Stefano Marcon, l’organo che esprime pareri e formula proposte su progetti per la promozione delle pari opportunità, competenza fondamentale delle Province. Nella prima seduta, elezione della presidente e della vicepresidente.

La nuova commissione è composta da: Manuela Bertuola, Marzia Bottecchia, Maria Perozzo, Olga Rilampa, Katiuscia Specchio, Elena Stocco, Giulia Zangrando, Stefania Padoan (rappresentante Assindustria VenetoCentro), Daniela Zanellato (rappresentante Confartigianato), Maria Beatrice Paludetti (rappresentante Confcommercio), Sara Pasqualin (rappresentante CGIL), Teresa Merotto (rappresentante CISL), Maria Francesca Pol (rappresentante UIL), oltre alla Consigliera di Parità della Provincia di Treviso, Tiziana Botteon, e la Consigliera Provinciale delegata alle Pari Opportunità, Francesca Laner.

Come da regolamento, la prima assemblea ha portato all’elezione della presidente, Olga Rilampa, e della vicepresidente, Marzia Bottecchia.

La Commissione si è subito data appuntamento a inizio settembre per pianificare le iniziative di questo mandato.

Logo della Provincia di Treviso

Logo della Provincia di Treviso

Il Presidente della Provincia di Treviso

Indirizzo e recapiti

Via Cal di Breda, 116 - 31100 TREVISO

Tel +39 0422 6565
Fax +39 0422 656666
E-mail urp@provincia.treviso.it
PEC protocollo.provincia.treviso@pecveneto.it

Il Parco Sant'Artemio e il Parco della Storga

E’ consentito l’accesso al Parco del complesso di Sant’Artemio e al Parco della Storga nei giorni feriali dalle ore 7.00 alle ore 19.00 e nei giorni di sabato, domenica e festivi dalle ore 8.00 alle ore 18.00.

In ottemperanza alle norme in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 l’accesso del pubblico al Parco è condizionato al rigoroso rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro e del divieto di ogni forma di assembramento di persone; è richiesto l’utilizzo di mascherine o ogni altro idoneo dispositivo per la copertura di naso e bocca, nonché di guanti o gel o altra soluzione igienizzante.

© 2022 Provincia di Treviso